Impianti per materiale idroponico

Linea per produzione materiale idroponico

La linea per produzione materiale idroponico consente di ottenere pezzi sagomati in lana minerale per l’impiego in campo agricolo: i manufatti sagomati idroponici sono infatti sempre più richiesti nelle coltivazioni intensive di frutta, verdura e floricultura.
In particolare le fibre minerali essendo inorganiche garantiscono l’assenza di parassiti nelle radici della coltivazione.
I pannelli per la produzione di materiale idroponico sono prodotti sulla linea principale (con speciali tipi di formulazioni di legante), in seguito i pannelli vengono lavorati nella linea dedicata.
Questa linea consiste in una serie di macchine (con diversi tipi di grado di automazione) che tagliano e sagomano a misura i pannelli di partenza e li rivestono con apposito film di polietilene.

Produzione materiale Idroponico: i prodotti finiti

Di seguito i prodotti finiti che si possono ottenere:

  • cubes” or “plugs”: consistono in piccoli cubi o cilindri nei quali vengono inseriti i semi per germogliare;
  • blocks”: consistono in parallelepipedi con appositi fori dove inserire i “cubes” o “plugs” con il seme già germogliato;
  • slabs”: consistono in strisce di spessore e lunghezze variabili, completamente avvolte e chiuse in un film di polietilene in modo da trattenere le sostanze nutritive.
    Sono previste apposite aperture dove si possono appoggiare o incastrare i “Blocks” precedentemente descritti.