Bando per Progetti di promozione dell’export e per la partecipazione a eventi fieristici 2021

TITOLO DEL PROGETTO

Gamma Meccanica: la partecipazione a fiere in presenza nel 2021. ripartono le attività di affermazione del marchio reggiano nel mondo

 

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Ecomondo è la fiera leader della green circular economy nell’area euromediterranea; un evento internazionale con un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile.

Trattasi per Gamma Meccanica di una fiera di primaria importanza alla luce del pacchetto europeo sull’economia circolare attraverso il quale si stabiliscono obiettivi molto ambiziosi per il riciclaggio e il riutilizzo di diversi materiali. Tra i vari target proposti dal piano, uno prevede di conseguire il riciclo del 50% degli imballaggi di plastica entro il 2025 e del 55% entro il 2030.Da segnalare come, a livello europeo, si definisce un incremento ogni anno della quota di imballaggi di plastica riciclati o riutilizzati. Si comprende perciò come la partecipazione a questa fiera sia stata reputata imprescindibile per l’azienda che vanta una offerta consolidata di macchine per il riciclo della plastica.

Arabplast è una fiera che si tiene da oltre 28 anni a Dubai, un evento esclusivo per l’industria delle materie plastiche, petrolchimiche, degli imballaggi e della gomma e polo che richiama aziende da tutto il mondo per rispondere alle richieste crescenti degli EAU. Il paese ha assistito a una rapida crescita negli ultimi dieci anni in termini di popolazione e PIL pro capite. I due fattori determinano una maggiore spesa dei consumatori con conseguente maggiore domanda di plastica negli imballaggi e negli acquisti. Tutto ciò porta di conseguenza ad una maggiore produzione di rifiuti. Anche dal lato dell’offerta, la produzione di plastica (per tutti gli scopi compreso l’imballaggio) è in forte espansione negli Emirati Arabi Uniti e nel resto del Golfo. Per Gamma Meccanica è una opportunità da non perdere non essendo ad oggi presente nel mercato con un altissimo potenziale.

 

OBIETTIVI

La partecipazione alle fiere è strategica al fine di consolidare ad ampliare la presenza degli impianti, acquisire nuovi contatti e quote di mercato.

Per quanto riguarda ECOMONDO è la prima manifestazione fieristica post pandemia in Italia ed ove confluiscono espositori e visitatori da tutto il mondo. La direzione aziendale ha pianificato una fitta agenda di incontri con potenziali clienti provenienti da paesi europei quali Francia, Belgio, Spagna. Più specificamente il pacchetto sull’economia circolare promosso dall’UE stabilisce obiettivi ed una roadmap molto ambiziosa per il riciclo del 50% degli imballaggi di plastica entro il 2025 e del 55% entro il 2030. In quest’ottica la Direzione Aziendale conta di incrementare la vendita degli impianti per il riciclo della plastica con un + 10% grazie a incontri mirati ad Ecomondo con potenziali clienti provenienti da Francia, Spagna e Belgio e clienti consolidati provenienti da Francia e Spagna. Con ArabPlast l’azienda conta di entrare in contatto con potenziali clienti provenienti dalla macroarea, di realizzare la vendita di una linea completa di impianti per la rigenerazione ed eventualmente trovare un nuovo distributore.

 

RISULTATI

I risultati che Gamma derivanti dalla partecipazione ai due eventi fieristici si posso ripartire in due macro risultati:

– rafforzamento del Brand aziendale nel mondo contrastando la forza dei competitors. Questo risultato è stato raggiunto grazie alla partecipazione ad Ecomondo dimostratasi una manifestazione decisiva per il settore PLASTICA con una forte partecipazione a livello internazionale

– Sono state presentate al pubblico le innovazioni messe a punto nei mesi di lock down a livello internazionale.

Dal punto di vista del fatturato la Direzione commerciale confida di chiudere 3 contratti con clienti fidelizzati e 2-4 potenziali pari ad un +5% di fatturato estero totale entro il primo trimestre del 2022

 

Sostegno finanziario concesso:  10.000,00 euro

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento