BANDO PER PROGETTI DI PROMOZIONE DELL’EXPORT E PER LA PARTECIPAZIONE A EVENTI FIERISTICI 2020 ANNUALITÀ 2019

TITOLO DEL PROGETTO: Gamma Meccanica e i mercati esteri, attività di consolidamento in USA, di penetrazione in Uzbekistan e di rafforzamento in Cina e Russia

 

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Già presente a livello Internazionale la Direzione intende consolidare la presenza sui mercati esteri partecipando a diversi ed importanti eventi fieristici. La strategia mira a rafforzare la quota di fatturato su specifiche aree territoriali e, affacciandosi su altre di interesse, conquistare nuovi clienti nei mercati target. Per tali obiettivi ha individuato le seguenti fiere/eventi: Isolanti: Mosbuild-Russia, Uzbuild-Uzbekistan, TIM Expo-Cina; Materie plastiche: Interplastica-Russia, PRC – USA. Risultato atteso è la fidelizzazione della clientela e l’attrazione di potenziali buyers nelle aree geografiche di svolgimento fiere, implementando l’offerta con impianti innovativi. Si sottolinea come l’insorgenza della pandemia abbia portato ad una progressiva rivalutazione delle fiere definite nel 2019 con lo svolgimento nel corso del 2020 di UZBUILD , MOSBUILD, INTERPLASTICA, TIM EXPO mentre le manifestazioni previste negli USA sono state progressivamente cancellate eccetto PLASTIC RECYCLING svoltasi nel 2021 e la cancellazione della fiera giapponese IPF.

 

OBIETTIVI

Gli obiettivi previsti sono stati rivisti a causa della pandemia.

La partecipazione alle fiere è considerata  strategica al fine di consolidare ed ampliare la presenza degli impianti in questi paesi, acquisire nuovi contatti e quote di mercato.

Cina: obiettivo della partecipazione all’evento cinese TIM EXPO era quello di promuovere le tecnologie Gamma Meccanica, creando nuove collaborazioni, ricercando nuovi clienti e acquisendo di conseguenza maggiori quote di mercato.

Russia: dopo una fase di crisi che ha caratterizzato il mercato russo e la presenza di forti competitor emergenti, l’obiettivo era quello di sfruttare la spinta economica del paese in ambito di costruzioni per offrire tecnologie utili alla produzione di lana minerale utile ad isolare le costruzioni.

Uzbekistan:  anche per questo Paese l’obiettivo era quello di inserirsi nel mercato grazie alle politiche espansive del Governo nell’ambito delle costruzioni  di nuovi insediamenti industriali e residenziali.

USA : era  quello di consolidare i clienti americani prima orientati ai competitors con attività di fidelizzazione consolidando primariamente  il fatturato in questo Paese.

 

RISULTATI

Nel periodo pre pandemico, i risultati di Gamma erano incentrati sulla fidelizzazione dei clienti, l’incremento della brand awareness per contrastare la forza dei competitors a livello internazionale e un aumento di fatturato ripartito nei vari territori.

Rispetto a quanto previsto l’azienda è riuscita nell’obiettivo solo in parte.

 

Cina: grazie al  supporto dell’ufficio di Shanghai, la fiera TIM EXPO  ha determinato  la creazione di rapporti commerciali con una ventina di potenziali clienti e poco più di una decina di partner.

Russia: Alla fiera Mosbuild sono stati incontrati una decina di potenziali clienti e tre partner commerciali con i quali sono in corso trattative. La partecipazione alla fiera Uzbuild ha permesso di avviare rapporti commerciali con alcuni nuovi clienti (2).

Per la divisione materie plastiche la fiera Interplastica ha permesso di prendere contatto con cinque partner commerciali e venti nuovi clienti. Purtroppo questo settore ha particolare difficoltà a penetrare nel mercato russo a causa della presenza di forti competitors .

Negli Stati Uniti a causa della pandemia tutte le fiere sono state cancellate eccetto Plastic Recycling che ha permesso di incontrare sette partner commerciali e una trentina di nuovi clienti.

In Giappone non è stato possibile perseguire l’obiettivo poiché la fiera  è stata annullata a causa della pandemia.

 

Sostegno finanziario concesso: 20.550,00 euro

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento