Forno di polimerizzazione per impianti di produzione di Lana di Vetro

 

Forno di polimerizzazione per impianti di produzione di Lana di Vetro

La funzione del forno di polimerizzazione è quella di polimerizzare gli agenti leganti (resine di vario tipo) preventivamente miscelate alla fibra nella zona di fibraggio; inoltre durante la cottura viene definito lo spessore finale del feltro.
La polimerizzazione avviene tramite aria calda .
La camera è costituita da diverse sezioni connesse tra loro; ogni sezione è autonoma ed è dotata di un sistema proprio di ri-circolazione d’aria calda.
L’aria calda presente nel forno di polimerizzazione è generata da speciali bruciatori funzionanti a gas naturale, GPL, o a gasolio.
La macchina è composta da 2 trasportatori contrapposti (superiore ed inferiore), controrotanti e formati da catene ad alta resistenza e lamelle di acciaio forate.
Il trasportatore inferiore è fisso e quello superiore è regolabile in altezza, permettendo di ottenere lo spessore di prodotto desiderato.
Tutte le impostazioni (velocità, spessore, temperatura, lubrificazione, ecc ) sono gestite in automatico.
Il forno di polimerizzazione di Gamma Meccanica è in grado di garantire ottimi risultati in termini di tolleranze dimensionali, cottura del prodotto, qualità della superficie del prodotto e bassi consumi energetici.